Tutte le news
Software

Open Software e il lavoro agile.

Immagine

La nostra azienda ormai da giorni si è applicata per rispettare al meglio i diversi decreti emanati a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 (coronavirus). Già da qualche settimana abbiamo applicato un regime di smart working per tutti i lavoratori che fossero fin da subito in grado di lavorare in modalità agile, e in seguito abbiamo reso disponibile questa possibilità a tutti nostri dipendenti. Ricordiamo che ai lavoratori agili viene garantita la parità di trattamento - economico e normativo - rispetto ai loro colleghi che eseguono la prestazione con modalità ordinarie. È, quindi, prevista la loro tutela in caso di infortuni e malattie professionali, secondo le modalità illustrate dall'INAIL nella Circolare n. 48/2017.

Segnaliamo qui di seguito, per completezza d’informazione, il sito del Governo in merito alla modalità del lavoro agile:

http://www.lavoro.gov.it/strumenti-e-servizi/smart-working/Pagine/default.aspx

Sono giornate difficili, per tutti, ma insieme, con la giusta dose di prudenza e buon senso, ne usciremo più forti di prima.

 

Torna su